Benvenuto su Solohobby

Solo Hobby nasce dall'idea di un gruppo di amici appassionati di pesca softair ed altri hobby che hanno deciso di mettere a disposizione, le proprie esperienze.
Il nostro obbiettivo e' quello di condividere le nostre esperienze con le conoscenze di tutti coloro volessero partecipare attivamente al progetto stiamo preparando una serie di iniziative atte a premiare chi investiara' del tempo per aiutarci a far crescere Solo Hobby.

Login utente

Hai perso la tua password?

Non sei ancora registrato? Registrati!

Mulinello SHIMANO Aernos FA

01 Febbraio 2012
Foto ArticoloTop di gamma P4, l’AERNOS della casa SHIMANO prende il posto del suo predecessore Seido e viene venduto fra gli 80 ai 113 euro (per la taglia 4000).
Da quanto scritto sul catalogo ufficiale, oltre ad essere dotato di tutte le caratteristiche dei modelli P4 (Dyna Balance, bobina AR-C ed il Varispeed) possiede la caratteristica ”floating shaft II” che normalmente si trova nei nuovi mulinelli “stargate concept” di fascia superiore.

FLOATING SHAFT II - Questa è una delle caratteristiche più rivoluzionarie dei mulinelli di ultima generazione. In pratica l'alberino anziché venire a contatto con la parete interna del pignone scorre su due cuscinetti a sfera. Il risultato é una frizione ridottissima delle parti in movimento con un conseguente aumento della fluidità del mulinello ed una consistente riduzione del rischio di torsione laterale dell'alberino durante sforzi accentuati.

aernos
Scrutando accuratamente l'esploso, notiamo che l'Aernos monta 1 solo cuscinetto in più dell'exage fc ed è quello che si trova nel pomello.
Quindi per quanto riguarda il “floating shaft II” sorge un dubbio sulla vera esistenza o no di questo sistema nel suddetto mulinello.
Infatti dall'esploso non si capisce se all'interno del pignone ci siano delle "bronzine" ma possiamo affermare che di cuscinetti non ce ne sono, altrimenti sarebbero stati conteggiati nel totale dei cuscinetti.
Tuttavia, a meno che non ci sia anche un errore negli esplosi (da catalogo nell'aernos è segnata anche una porta per la manutenzione, ma in realtà non si riesce a notarla), le parti chiamate in causa hanno gli stessi codici sia per l'aernos che per l'exage, questo, almeno in teoria, dovrebbe significare che il “floating shaft II” o non è presente in nessuno dei due modelli o ne sono provvisti entrambi.
Mulinello con Hypergear, caratteristica che viene data solo ai mulinelli con efficienza degli ingranaggi che supera la soglia del 90%. Percentuale che fino a poco tempo fa era riscontrabile solo nei mulinelli a bobina rotante.

aernos

Lo scorrifilo power roller viene sovradimensionato con diminuzione ancora più elevata della torsione del filo durante il recupero. Il Super stopper II assicura una tempestiva partenza della frizione al momento della ferrata.
Sul corpo dell'Aernos (come da catalogo) vicino alla base della manopola in EVA con disegno ergonomico, dovremmo trovare anche una porta di manutenzione rapida (EASY MATENANCE) che ci permette di oliare gli ingranaggi senza doverlo aprire, evitando cosi di arrecare danni per una cattiva manutenzione e di risparmiare tempo per la lubrificazione. Ma anche qui non riusciamo a trovare la suddetta porta, neanche nell'esploso.
La famiglia Aernos include 4 taglie scelte tra le più diffuse (fare attenzione al modello 3000S con bobina shallow, che è perfetta quando si usano multi-fibra o mono-fili sottili.

aernos

CONCLUSIONE
Comprando un mulinello Aernos, secondo la casa shimano, ci assicureremo il massimo della tecnologia P4, più altre caratteristiche avanzate che troviamo nella classe medio alta dei mulinelli Shimano. Un mulinello funzionale, con rapporto qualità-prezzo che sbaraglierà, di sicuro, il campo nella sua fascia di prezzo.
Personalmente lo consiglio agli spinner che hanno iniziato da poco ma che già sentono l'esigenza di avere un mulinello con caratteristiche elevate, questo se tutte le caratteristi che la shimano da all'Aernos sono reali e se il portafoglio ci permette questa spesa.
Considero l'Aernos solo poco migliore dell'Exage, quindi la scelta sarà soprattutto dovuta al prezzo e al design accattivante, stile Stradic CI4.
Il peso è ancora un po' elevato anche se è diminuito rispetto a quello dell'Exage.

Vuoi lasciare un Commento?


Se vuoi lasciare un commento e sei registrato Accedi »

Se vuoi lasciare un commento e sei non sei registrato Registrati »

Aziende Associate

megastore

Le vostre foto

Area di sosta Camper a SOVERATO