Benvenuto su Solohobby

Solo Hobby nasce dall'idea di un gruppo di amici appassionati di pesca softair ed altri hobby che hanno deciso di mettere a disposizione, le proprie esperienze.
Il nostro obbiettivo e' quello di condividere le nostre esperienze con le conoscenze di tutti coloro volessero partecipare attivamente al progetto stiamo preparando una serie di iniziative atte a premiare chi investiara' del tempo per aiutarci a far crescere Solo Hobby.

Login utente

Hai perso la tua password?

Non sei ancora registrato? Registrati!

Innova Carlisport Ariccia, Richartz: Paolo Agus forte, ma vogliamo i tre punti

31 Gennaio 2013
Foto Articolo

Finalmente si torna in campo. L'Innova Carlisport ha giocato una sola gara di campionato negli ultimi quaranta giorni tra festività natalizie, squadre ritirate (Fiumicino) e pausa per la Coppa di serie B. Sabato, però, il PalaKilgour riapre i propri battenti e lo fa per ospitare la Paolo Agus, attuale terza forza del girone che due sabati fa ha regalato la prima sconfitta alla capolista Orte. «Sarà una partita molto dura – dice il laterale Renato Richartz -, loro vengono da un ottimo risultato contro Orte e vogliano continuare a vincere per riaggianciare il vertice della classifica. Noi di sicuro vogliamo i tre punti: penso che abbiamo una buonissima squadra e stiamo migliorando partita dopo partita. Nel girone d'andata – ricorda l'ex giocatore della Brillante - abbiamo perso troppi punti in maniera sciocca. Per risalire in classifica serve vincere in casa come abbiamo fatto contro il Capoterra». Senza “paure di retrocessione” (stante l'esclusione del Fiumicino), per l'Innova Carlisport l'unico obiettivo da perseguire per animare il finale di stagione è quello (assai difficile) di una qualificazione play off. Il quinto posto è distante otto punti attualmente. «Dall'inizio della stagione – dice Richartz - abbiamo fissato quel traguardo: vista la classifica ora sembra difficile, però dobbiamo dimostrare il nostro valore dentro al campo e poi alla fine si vedrà. Uno dei nostri stimoli é rappresentato dalla società: il gruppo capisce quali sono gli sforzi che continuamente vengono fatti». Il gruppo di mister Micheli, dunque, è pronto per gli ultimi due mesi di campionato. «Abbiamo avuto due settimane di stop visto il ritiro del Fiumicino e di conseguenza abbiamo potuto lavorare bene per la partita contro la Paolo Agus e per il prosieguo del campionato. Tra l'altro la vittoria contro il Capoterra ci ha regalato una spinta in più per allenarci a livello mentale e ora vogliamo fare bene».

Vuoi lasciare un Commento?


Se vuoi lasciare un commento e sei registrato Accedi »

Se vuoi lasciare un commento e sei non sei registrato Registrati »

Aziende Associate

megastore

Le vostre foto

Ciclismo Coppa Palazzolo